Libro su Maria Marchesi, moglie del Beato Focherini

E’ disponibile in libreria il volume dal titolo “Maria Marchesi. E fummo una nelle braccia dell’altro” (Editore Ave, Collana Testimoni) che contiene la tesi di laurea magistrale in scienze religiose, discussa da Maria Peri presso l’Istituto superiore di scienze religiose dell’Emilia. Un’approfondita e appassionata ricerca, condotta dalla studiosa – nipote di colei alla quale la tesi è dedicata – che si pone nella prospettiva particolare, finora rimasta per lo più nell’ombra rispetto a quella del marito, della sposa del Beato Focherini e madre dei loro sette figli. I documenti pubblicati sono le 22 lettere scritte da Maria al marito deportato, tra il 9 maggio 1944 e il 29 maggio 1945, e fortunosamente ritornate al mittente, da Bologna e da Bolzano-Gries. Il titolo del volume riprende una frase scritta appunto da Maria a Odoardo, nel ripercorrere quello che sarebbe stato il loro ultimo incontro, nel carcere di Bologna, quando, riuscendo ad isolare i loro cuori dal contesto drammatico, si ritrovarono, innamorati più che mai, l’una nelle braccia dell’altro.