Testimonianza su Beato Focherini

12PORTE – 13 giugno 2013: Odorado Focherini sarà dunque elevato agli onori degli altari con il titolo di martire. Questo giovane laico, sposato con sette figli, impegnato nell’associazionismo cattolico e nella nascita del quotidiano bolognese Avvenire d’Italia, è stato riconosciuto anche “giusto tra le nazioni” dalle comunità ebraiche per l’impegno profuso nel mettere in salvo gli ebrei sotto le leggi fasciste. Abbiamo raccolto la commossa testimonianza del cavalier Franco Varini, che — giovanissimo partigiano — fu con lui nei lager di Fossoli e di Flossenburg.