8xmille – Il rendiconto della Diocesi

L’erogazione delle somme è avvenuta secondo quanto approvato nel novembre scorso e segnatamente per somme assegnate ed erogate di complessivi € 1.015.284,75.

Per quanto riguarda la sezione “Culto e pastorale” (€ 513.672,79) le poste più significative hanno riguardato le manutenzioni a Palazzo Vescovile ed agli altri immobili facenti capo alla Curia, fra le chiese di San Bernardino da Siena, del SS. Crocifisso e la Chiesa Museo di S. Ignazio. Fra le altre voci ritroviamo le utenze, le tasse, gli stipendi e i contributi relativi al personale stabilmente impiegato per il funzionamento dei vari uffici pastorali (€ 300.500); € 40.000 sono stati spesi per il sostegno al settimanale della Diocesi e l’aggiornamento del sito internet; mentre € 45.000 per il sostentamento dei seminaristi diocesani; € 15.000 hanno riguardato interventi a Parrocchie in condizioni di necessità.

Le voci di spesa degli “Interventi Caritativi” (€ 501.611,96) hanno riguardato il contributo al progetto “Oratorio Cittadino”, in cui vengono strutturate attività di sostegno per i ragazzi con vari disagi e allestiti incontri di formazione per educatori, genitori e insegnanti. € 93.000 sono stati spesi per l’aiuto agli anziani e per le cure sanitarie necessarie; è continuato il sostegno in favore di rifugiati presenti in Diocesi, oltre alla sovvenzione dell’associazione Porta Aperta Mirandola; € 60.000 hanno riguardato spese per Religiose nell’ambito dell’assistenza ai poveri, mentre la restante parte (€ 222.000) è stata impegnata in progetti organizzati dall’ufficio Caritas.

La presente relazione si riferisce al Rendiconto relativo alla erogazione delle somme attribuite alla Diocesi di Carpi dalla C.E.I. ex art. 47 della legge 222/1085 nell’anno 2019. È stata sottoposta alla verifica del Consiglio diocesano per gli affari economici nella seduta in data 23 giugno 2020. Con i soldi ricevuti dalla CEI non sono state effettuate operazioni finanziarie (in titoli o altro). La presente Relazione viene pubblicata sul settimanale diocesano “Notizie” in data 5 luglio e sul sito diocesano.

L’Amministratore Apostolico Diocesano
+ Erio Castellucci, Arcivescovo

Il Vicario Generale
Mons. Ermenegildo Manicardi